4 Zone poco dolorose dove fare un tatuaggio

Zone poco dolorose per un tattoo

Tatuaggi e dolore sono associati da sempre. Il dolore è una parte essenziale del processo: la resistenza agli aghi che entrano ripetutamente nella pelle sarà ricompensata da un'opera che resterà impressa per sempre nella tua pelle. Eed è così da sempre; in alcune culture e tradizioni il tatuaggio è considerato un rito di passaggio e il dolore che scaturisce è il prezzo che si deve pagare per "progredire" nella vita della comunità.

Le moderne tecnologie hanno contribuito ad alleviare le sofferenze, ma in alcune zone il processo è comunque estremamente doloroso. Per alcuni fanatici il dolore è però tutt'oggi parte integrante del processo, altrimenti avere uno sarebbe come incollare un adesivo sulla pelle. Bisogna essere disposti al sacrificio per godere del risultato.

Non dimentichiamoci che il dolore è relativo. La soglia di sopportazione è diversa da persona a persona, le donne sono per nautra più portare alla sopportazione. È innegabile però, che dal punto di vista medico e fisiologico, esistono zone in cui i ricettori del dolore sono meno sensibili e che dovrebbero essere tra le preferite di chi decide di fare il primo tatuaggio.

Braccia

tatuaggi braccio

Che si tratti della parte superiore o di quella inferiore, la maggior parte delle persone concorda sul fatto che è una delle zone meno dolorose. Oltre ad essere una zona classica e importante per mostrare un tatuaggio, presenta un tipo di pelle relativamente densa protetta dai muscoli che assorbono bene il dolore.

Lungo tutto il braccio ci sono vaste aree ricopribili poco sensibili ad eccezione dell'articolazione del gomito che, essendo a contatto con nervi e ossa, può essere più dolorosa.

Spalle

tatuaggi spalla

La parte superiore della spalla è relativamente poco dolorosa, mentre, più ci si avvicina alle scapole, più il dolore cresce a causa dell'estrema vicinanza delle ossa.

È una zona che funziona molto bene da sola, ma con un pò di fantasia si può incorporare il tatuaggio integrandolo con parte della shiena o delle braccia. Se vuole un tatuaggio facile da coprire, magari a causa della professione che si svolge, è sicuramente una zona da consigliare.

Coscie

tatuaggi cosce

I muscoli delle gambe sono estremamente efficaci quando si parla di contrastare il dolore. Dato che la maggior parte delle persone ha più muscoli e grasso sulle coscie rispetto a qualunque altra parte del corpo, sono in grado di attenuare il dolore al meglio.

Basta solo fare un pò di attenzione per fare in modo da non raggiungere la parte interna delle cosce. Queste aree, vicino alle zone erogene, tendono ad avere più recettori nervosi anche in prossimità dell'epidermide, e quindi invieranno al cervello sia segnali di piacere, che di dolore.

Polpacci

tatuaggi sul polpaccio

Proprio come la coscia, il polpaccio è un muscolo resistente e sempre in movimento, quindi valgono le stesse considerazioni del precedente paragrafo. Solo la zona della tibia può provocare sensazioni più accentuate, ma il resto della gamba dovrebbe risultare tollerabile.

Ultimamente i polpacci stanno diventando molto popolari quando si parla di tattoo, è diventata una zona molto usata, quasi quanto le braccia, ma in questo caso, decidere di realizzare una "manica" è sicuramente problematico: caviglie e piedi sono sicuramente una zona molto dolorosa da tatuare.

Lo stesso discorso vale per le ginocchia, sia interne che esterne.

Per chi è alle prese con il primo tatuaggio possiamo dire che le zone che è preferibile evitare sono: il petto, le ginocchia e il collo. Una volta fatto il primo, se si ritiene che il livello del dolore è stato sopportabile, si può decidere di tentare altre aree andando ad esplorare il resto del corpo.

Per concludere, ricorda che il dolore rimane comunque un'esperienza soggettiva. Solo perchè un tuo amico ti dice che sui piedi non sentiva alcun dolore non vuol dire che tu non lo proverai! In caso di bubbi chiedi sempre consiglio al tuo tatuatore. Un professionista ha l'esperienza necessaria per consigliarti al meglio.


8 Buone ragioni per un appuntamento con una persona tatuata

8 Buone ragioni per un appuntamento con una persona tatuata

Tatuaggi in prigione: design e significati

Tatuaggi in prigione: design e significati

Tatuaggi Animali

Tatuaggi Animali

Tatuaggi Maya e Aztechi

Tatuaggi Maya e Aztechi

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo

Tatuaggi viso e collo

Tatuaggi viso e collo

Tatuaggi piccoli uomo e donna

Tatuaggi piccoli uomo e donna

9 Commenti Poco Graditi dai Tatuati

9 Commenti Poco Graditi dai Tatuati

Stili e tecnica dei tatuaggi Hand-Tap

Stili e tecnica dei tatuaggi Hand-Tap