Tatuaggi Temporanei: Effifaci metodi Fai-da-Te

tatuaggi temporanei

Hai sempre sognato di avere un tatuaggio ma non ti piace l'idea di un ago che ti entra ripetutamente nella pelle? O forse non puoi permetterti di averne uno a causa del tipo di lavoro che svolgi? Fortunatamente oggi è facile realizzare dei tatuaggi temporanei.

Sicuramente avrai visto molte volte, ad esempio nelle spiagge di tutto il mondo, delle persone che offrono tatuaggi all'hennè, che puoi scegliere tra decine di varianti. Ma sai che si può riuscire a farsene uno per conto proprio? Esattamente come facevi da bambino con i trasferelli.

Per darti qualche idea su come realizzarli, leggi sotto!

I primi passi

Il primo passo è quello di pensare al tipo di disegno che si desidera, potrebbe essere qualunque cosa: tribali, draghi, teschi, farfalle etc, ma è importante non sottovalutare questo aspetto perchè ci sono sempre dei fattori da tenere in considerazione.

Anche per un tatuaggio temporaneo bisogna avere le idee chiare, ad esempio sul posizionamento. Supponiamo che hai scelto una farfalla, ok, ma hai deciso dove posizionarla? Se hai qualche dubbio basta prendere in considerazione il consiglio di qualche professionista, visto che ad ogni posizione corrisponde un significato.


Anche i tatuaggi temporanei vanno presi con una certa serietà, perchè, dopo tutto, è anch'essa una forma d'arte.

Molto imporante è che la zona dove sarà applicato sia ben pulita, utilizzando prima del semplice sapone, poi un batuffolo di cotone imbevuto nell'alcool, in modo da assicurare la pulizia totale dell'epidermide.

A questo punto si deve conoscere bene la procedura dell'applicazione dei tatuaggi temporanei, e come devono essere preparati. Ecco 3 diverse opzioni che possono facilmente essere realizzate in casa.

Usare una Penna a Gel per creare un tatuaggio temporaneo

Tatuaggio temporaneo con penna a gel

Per prima cosa, tracciare le forme con una matita su un foglio di carta da lucido; se non si è degli esperti basta cercare online qualche disegno preimpostato in modo che si possa colorare gli spazi con la penna a gel dopo averlo stampato.

Il secondo passo consiste nel posizionare la carta da lucido colorata sulla parte del corpo scelta per il tatuaggio. Con un panno umido iniziare a premere forte per circa 30 secondi. Togliere infine un piccolo lembo della carta da lucido per verificare che l'inchiostro si sia effettivamente trasferito sulla pelle. In caso contrario, lasciare riposare per qualche minuto e ripetere l'operazione.

Se tutto è andato bene è tempo di rimuovere completamente la carta e il panno e lasciare il tatuaggio ad asciugare cercando di evitare si sfregarlo contro qualche superficie, di graffiarlo e, per quanto possibile, di bagnarlo.

Usare smalto per le unghie

Tatuaggio temporaneo con smalto per unghie

Questo metodo può sembrare strano, ma questo tipi di smalto sono realizzati con inchiostri molto forti e resistenti e sulla pelle possono resistere a lungo se non vengono bagnati spesso. Lo smalto è l'ideale per tatuaggi tribali. Prima di ogni cosa preparare una penna, un paio di forbici, della carta un pò spessa e gli smalti dei colori che preferisci. Per iniziare occorre disegnare la sagoma su carta per poi ritaglirla in modo da poter applicare facilmente sulla pelle il disegno in "negativo".

Tieni in considerazione che se pensi di utilizzare più di un colore andrebbero realizzati diversi disegni a seconda del numero di colori, in modo da limitare al massimo le eventuali sbavature.

Una volta ottenuta la sagoma bisogna fissarla con del semplice nastro di carta alla zona interessata, facendo in modo che rimanga immobile sul corpo. Ora puoi finalmente iniziare a colorare con il primo smalto. Se hai deciso di usare più colori lascia asciugare qualche minuto prima di ripetere l'operazione. Quando avrai completato tutte le campiture di colore potrai, finalmente, rimuovere tutti i lembi di carta per goderti il risultato finale.

 

Usare l'Eyeliner

eyeliner tattoo

Questo è considerato il metodo più semplice e probabilmente ti sarà capitato di farne uso per qualche festa o qualche spettacolo teatrale.

Ecco quello che ti serve:

  • Lacca spray per capelli
  • Tamponi di cotone
  • Eyeliner (dei colori che preferisci)
  • Carta

Disegna il soggetto sulla carta e realizza uno stencil ritagliandolo. Posiziona il foglio sulla zona che desideri decorare e utilizza l'eyeliner per tracciarne il contorno.Puoi anche decidere di aggiungere piccoli dettagli che magari era troppo complicato da riprodurre su carta. Una volta fatto puoi iniziare a colorare le zone che ti interessano utilizzando i tamponi di cotone per mescolare i colori. Al termine dell'opera serve una buona spruzzata di lacca spray che fungerà da sigillante e per proteggere il disegno da eventuali macchie.

Ultimi promemoria

I tatuaggi temporanei sono un buon banco di prova prima di farne uno "reale", ma anche in questo caso è bene far attenzioni ad eventuali reazioni allergiche che le sostanze inserite nei diversi inchiostri possono provocare. Tutti possono causare irritazioni cutanee perchè non progettati per realizzare tatuaggi temporanei.

Per evitare spiacevoli conseguenze si consiglia di acquistare prodotti ipoallergenici e che non contengano sostenze chimiche tossiche. In caso di irritazioni rimuovere immediatamente ed eventualmente consultare un medico.


Tatuaggi manica per uomo e donna

Tatuaggi manica per uomo e donna

Cura del tatuaggio

Cura del tatuaggio

Tatuaggi piccoli uomo e donna

Tatuaggi piccoli uomo e donna

Tatuaggi viso e collo

Tatuaggi viso e collo

Tatuaggio Drago, significati e immagini

Tatuaggio Drago, significati e immagini

Tatuaggio Lupo: simbolismo e significato

Tatuaggio Lupo: simbolismo e significato

Come nascondere un tatuaggio con il trucco

Come nascondere un tatuaggio con il trucco

Tatuaggi Maya e Aztechi

Tatuaggi Maya e Aztechi

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo