tatuaggi prigione

Se in epoca moderna i tatuaggi si sono sdoganati quasi completamente, il discorso cambia quando parliamo di culture antiche come quella cinese che marchiava i carcerati perchè fossero sempre identificabili.

Nel corso degli anni, i tatuaggi dei carcerati, hanno avuto una pessima reputazione, che però ha consentito loro di sviluppare una cultura propria, diventando un vero e proprio filone. Era naturale che la gente temesse le persone che li sfoggiavano, perchè era un chiaro indicatore dei trascorsi carcerari di un individuo.

Con la crescita della popolarità dei tatuaggi, in molti hanno deciso che fosse una buona idea prendere spunto dai tatuaggi dei carcerati, pur non avendo passato nemmeno un secondo dietro le sbarre. Vediamo ora qualche soggetto esplicativo e il suo significato.

Il tatuaggio lacrima

tatuaggio lacrima

foto: Il rapper Lil' Wayne's ha un tatuaggio a forma di lacrima che si dice rappresenti due membri della sua famiglia che sono stati uccisi.

Generalmente sono collocati appena sotto l'occhio e possono assumere diversi significati: o il numero di anni di progionia, o la perdina di una persona cara, che non deve necessariamente essere un parente, ma spesso si fa riferimento a qualche membro della propria gang. In Messico è utilizzato molto dalle donne per indicare il numero delle volte che sono state violentate in carcere.

Il design è molto semplice, è di facile e veloce esecuzione, e può anche essere realizzato in diversi colori. Questo aiuta a staccare il significato di un tatuaggio fatto in carcere perchè raramente ai prigionieri è consentito utilizzare inchiostri colorati.


1488

tatuaggio 1488

Foto: un tatuaggio col numero 1488 sulla fronte di un carcerato

Questo numero, così come il 14 e l'88 divisi, erano utilizzati per mostrare la supremazia della razza bianca nei confronti dei detenuti nazisti.

Il 14 rappresenta la citazione di un famigerato leader nazista, David Lane, che dichiarava: "Dobbiamo assicurare l'esistenza del nostro popolo e un futuro per tutti i banbini bianchi." L'88 è una abbreviazione per l'ottava lettera dell'alfabeto, scritta per due volte sifgnifica "Heil Hitler".

I più accaniti estimatori della cultura nazista lo sfoggiano senza rimorso sulla fronte, ma nelle carceri, si trova spesso tatuato in ogni zona del corpo.


Punti

tatuaggio punti

I punti sono il tatuaggio prigione più semplice e appariscente; a seconda del numero e della posizione possono avere diversi significati. I tre punti stanno per "mi vida loca - la mia pazza vita", oppure può anche avere il significato religioso associato alla Santissima Trinità.

Una variazione è quella del tatuaggio a cinque punti, chiamato quinconce. Qui si simboleggia il tempo trascorso in carcere; i quattro punti rappresentano le quattro mura della cella, il quinto è il carcerato. Si vede nelle carceri di tutto il mondo, sopratutto in Europa e America, e normalmente viene eseguito sulle mani.

Mentre pianifichi il tuo prossimo tattoo informati bene prima di tatuarti; simboli apparentemente innocui come le lacrime nascondono significati oscuri, e bisogna essere consapevoli della simbologia che si nasconde dietro ogni soggetto.

Tatuaggi in prigione: design e significati

Tatuaggi in prigione: design e significati

Tatuaggi manica per uomo e donna

Tatuaggi manica per uomo e donna

Tatuaggi piccoli uomo e donna

Tatuaggi piccoli uomo e donna

8 Buone ragioni per un appuntamento con una persona tatuata

8 Buone ragioni per un appuntamento con una persona tatuata

7 Tipi differenti di Tatuaggi Tribali

7 Tipi differenti di Tatuaggi Tribali

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo

Tatuaggio Carpa Koi: storia e simbolismo

Scritte per tatuaggi: come trovare i caratteri perfetti.

Scritte per tatuaggi: come trovare i caratteri perfetti.

4 Zone poco dolorose dove fare un tatuaggio

4 Zone poco dolorose dove fare un tatuaggio

Tatuaggi Temporanei: Effifaci metodi Fai-da-Te

Tatuaggi Temporanei: Effifaci metodi Fai-da-Te